CIF18 Gaeta 2018. Vettori-Stella Campioni Italiani

Vettori-Stella bis! Ultimo giorno al Campionato Italiano Formula 18. Giornata strana, cominciata con pioggia dalla mattina ed un vento di perturbazione da levante con nessuna intenzione di ruotare. Il Comitato alle 11,30 decide di tentare una prova con quel vento sui 15/18 nodi. Barche in acqua e partenza con vento in calo fino alla interruzione della regata per calo totale. Il Comitato ci crede e fa aspettare la rotazione ed il vento termico. Cosa che avviene, su la bandiera “follow me” e riposizionamento del campo.

Entra il termico sui 10/11 nodi costante da SW, campo riposizionato e via alla prova 8. Flotta aggressiva e partenza annullata. Si ripete, questa volta giusta e via alla prova 8 del Campionato. 40 minuti e dritti per la prova 9. Fino a sfruttare tutti i minuti possibili e alle 16 al limite del tempo permesso il via anche per la prova 10. Per decidere il Campione Italiano 2018 all’ultima prova. Adrenalina e suspance sul filo della tattica e strategia fino all’ultimo  per ITA8 e ITA69 e sempre “battaglia” tra primi e secondi prova su prova.

Campionato chiuso a pari punti per entrambi, ma per i migliori piazzamenti si confermano Campioni Italiani i gardesani Vettori-Stella. Vice Campioni Mazzucchi-Lisignoli. Al terzo posto Radman-Cioni. Quarto posto per Vaccari-Meoli e quinto per Fantasia-Recalcati (classifica completa clicca).

I complimenti vanno a tutti i partecipanti, concluso con 10 prove all’attivo, che hanno creduto in questa manifestazione. Al Comitato di regata, sempre pronto e deciso nei tempi e nel posizionamento del campo, All’organizzazione a terra con la Base Nautica Flavio Gioia e lo Yacht Club Gaeta, la Guardia di Finanza sezione Vela con il supporto in acqua e allo stabilimento Papardò per la cena sociale. Ma anche complimenti alla location: il Golfo di Gaeta, con la città medievale a fare sempre da sfondo ed il suo termico che non ha tradito anche con le perturbazioni alle spalle. Scenario che rimarrà per molto tempo nei ricordi dei regatanti, accompagnato da sole nelle ore di regata e la sera, vento termico garantito e ancora temperature estive.

Da non perdere altre foto alla pagina Facebook dello Yacht Club Gaeta (clicca).

E adesso come da tradizione: tutti a Calambrone!

 

2 commenti

  1. Radman sempre numero 1

  2. grande radman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.