Pescara 2018 Ended

Svagamente. Pescara 2018. Emesso il verdetto per la prima regata nazionale Formula 18. I Campioni italiani 2017, Vettori-Stella, cominciano in bellezza e si “portano a casa” Pescara 2018.

Due sole prove oggi nelle acque antistanti lo stabilimento balneare l’Ammiraglia. Barche in acqua verso le 12,30 e partenza subito per l’una. Brezza sui 6/8 nodi da NNE e mare quasi calmo, cielo coperto tendente al sereno.

Prima prova di tre giri, ma il Comitato decide per la riduzione di percorso alla bolina del secondo giro, arrivo dopo il gate della barca Comitato che crea un po’ di confusione della barche leader della flotta fino a quel momento, bravi gli equipaggi che hanno interpretato bene le istruzioni di regata e primo di Manacorda-Porretti. Seconda prova di due giri e primo di giornata da citare anche per Panella-Posa. Non c’è tempo per completare il programma della giornata e tutti a terra per le premiazioni e prepararsi per il rientro.

Per la classifica vincono senza storia Vettori-Stella, sorpasso per il secondo posto del podio di Panella-Posa su Fantasia-Recalcati che chiuderanno terzi. Quarto posto per i local Cirese-Ritenuti e quinti i toscani Radman-Cioni.

Bravi tutti coloro che hanno partecipato, non solo sui Formula 18, ma su tutte le classi della Multinazionale Hobie 16 e Hobie Dragoon, con la Associazione di Classe Hobie e gli allenatori. Quasi 80 barche e generazioni di equipaggi a regatare insieme e vederli è sempre una grande emozione. Perchè vorremmo i giovani crescere e rimanere sui catamarani per tanto tempo senza perdere l’entusiasmo della competizione, della amicizia e del divertimento che li ha portati su queste barche veloci.

Prossimo appuntamento con la Formula 18 sull’altro versante, a Marina di Grosseto il 2 e 3 giugno.

Un commento

  1. forza Radman, tifiamo tutti per te!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *