Assicurazione obbligatoria

colonne-widget_03Come risaputo per la partecipazione alle regate, ma comunque altamente consigliato anche per tutte le attività veliche dalla semplice uscita all’allenamento, è obbligatoria l’assicurazione per la responsabilità civile contro terzi prevista dalla normativa Federale  che per il 2016 ha variato i massimali con l’obbligo di aumento, dal 1° gennaio 2016, del massimale assicurativo minimo R.C. per la partecipazione alle regate, (da 1.000.000 di euro a 1.500.000 di euro), con eccezione dell’attività di Modelvela.

Tale variazione si allinea con le prescrizioni in materia di responsabilità civile emesse dalla Federazione Internazionale della Vela; il massimale previsto, 1.500.000 euro, è già divenuto, infatti, d’obbligo per la partecipazione agli eventi internazionali (clicca).

Pertanto senza questo requisito obbligatorio non sarà possibile partecipare alle regate Formula 18.

Commenti chiusi